Cosa manca in Piemonte (a costo ZERO) per i servizi sociali
PIEMONTE SOCIALE - home

Il riavvio dei processi per la definizione dei Piani di Zona quali strumenti di programmazione partecipata sui territori

La definizione delle procedure di accreditamento dei fornitori di servizi sociali territoriali ai sensi dell'articolo 29 della Legge Regionale 8 gennaio 2004, n.1

Un sistema informativo unitario dei servizi sociali su base regionale in grado di raccordare il livello locale con il livello nazionale

 
Continuità delle cure e processi integrati tra servizi a favore di persone con patologie e loro famigliari
PUBBLICAZIONI - Ordine degli Assistenti Sociali

CONTINUITÀ DELLE CURE E PROCESSI INTEGRATI TRA SERVIZI A FAVORE DI PERSONE CON PATOLOGIE E LORO FAMIGLIARI

edizione

settembre 2022

scarica IL DOCUMENTO
 
Avvocati e assistenti sociali per la difesa dei vulnerabili. Ora c’è un protocollo E-mail
operatori dei servizi sociali - Assistenti Sociali

Nel rispetto delle specifiche competenze” avvocati e assistenti sociali lavoreranno per la difesa delle “persone vulnerabili, minorenni o privati della libertà personale”. È questo il primo impegno del protocollo sottoscritto giovedì nella sede del Consiglio Nazionale Forense dalla presidente del CNF, Maria Masi e dal presidente Cnoas, Gianmario Gazzi leggi tutto

scarica

il documento

 

I soggetti proponenti potranno presentare le proposte progettuali - dopo la registrazione - a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, esclusivamente mediante procedura telematica. Per questo è attivo il link https://fami.dlci.interno.it , a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016. Coloro che intendono presentare i progetti dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e firma digitale.

Le proposte progettuali potranno essere presentate a partire dalle ore 12 del 29 gennaio 2016, fino alle ore 16 del 3 marzo 2016.

Solo per l’Avviso 'Piani regionali per la formazione civico linguistica' il termine di scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è alle ore 16 del 10 marzo 2016.

Una procedura di Help Desk è attiva per la richiesta di informazioni in sede di proposizione delle proposte progettuali.

 
Approvato il nuovo Piano nazionale per la famiglia E-mail
SERVIZI SOCIALI - Famiglia e Minori

Approvato il nuovo Piano nazionale per la famiglia

La Conferenza unificata ha sancito, nella seduta del 14 settembre 2022, ai sensi dell’art. 1, comma 1250, lett d), della legge 27 dicembre 2006, n. 296, l’intesa sul nuovo Piano nazionale per la famiglia, approvato dall’Osservatorio nazionale sulla famiglia il 10 agosto 2022.

Il Piano, che sostituisce l’ultimo, approvato nel 2012, definisce il nuovo assetto programmatico – in termini di priorità, obiettivi ed azioni – nella cornice della legge n.32 del 2022 (cd. Family act), per attuare le misure chiave per le politiche della famiglia in Italia.

scarica IL PIANO
 
Determinazione Dirigenziale 8 settembre 2022, n. 1592
RISORSE PUBBLICHE - FONDO PER LA GESTIONE DEL SISTEMA INTEGRATO

D.D. 8 settembre 2022, n. 1592

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 37 del 15 settembre 2022 è stata pubblicata la Determinazione Dirigenziale 8 settembre 2022, n. 1592: D.G.R. n. 10-4658 del 18/02/2022 - L.R. 1/2004, art n. 35 ''Fondo regionale per la gestione del sistema integrato di interventi e servizi sociali": Assegnazione delle risorse del Fondo Nazionale Politiche Sociali a favore degli Enti gestori delle funzioni socio-assistenziali. Bilancio finanziario gestionale 2022-2024, annualità 2022: impegni di euro 27.735.074,49 sul capitolo di spesa 152991/2022.

 
Deliberazione della Giunta Regionale 7 settembre 2022, n. 1-5575
ATTI REGIONALI IN MATERIA SOCIALE - Strutture

D.G.R. 7 settembre 2022, n. 1-5575

sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 37 del 15 settembre 2022 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 7 settembre 2022, n. 1-5575: "Adeguamento delle tariffe per le prestazioni di assistenza residenziale dei presidi socio-sanitari residenziali (RSA) e semi-residenziali (CDI, CDIA) per anziani di cui alla D.G.R. n. 85-6287 del 2/08/2013 integrate con D.G.R. n. 24-3692 del 6/08/2021 – Presa d’atto dell’accordo sottoscritto con le associazioni rappresentative delle Residenze Sanitarie Assistenziali in data 27/06/2022".

 
Politiche per la non autosufficienza e la disabilità E-mail
PUBBLICAZIONI - Ufficio Studi - Camera dei deputati

POLITICHE PER LA NON AUTOSUFFICIENZA E LA DISABILITÀ

Camera dei Deputati - Ufficio Studi

edizione

15 settembre 2022

scarica IL DOCUMENTO
 
Fondo delle politiche per la Famiglia per l'anno 2022 E-mail
RISORSE PUBBLICHE - FONDO NAZIONALE PER LE POLITICHE DELLA FAMIGLIA

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U Serie Generale n. 215 del 14.09.2022) il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche della Famiglia che ripartisce tra le Regioni e lo Stato il Fondo delle politiche per la famiglia istituito ai sensi dell'articolo 1, comma 1252, della legge 27 dicembre 2006, n. 296.

Risorse complessive di €. 44.050.628,00 di cui €. 14.050.628,00 attribuite allo Stato ed €. 30.000.000,00 ripartito tra le Regioni.

al Piemonte assegnati €. 2.154.000,00

scarica il decreto di riparto del 19 luglio 2022
 


Pagina 1 di 108
free pokerfree poker

SOSTENITORI E SPONSOR DI PIEMONTE SOCIALE

 


 

Associazione

di Volontariato

La Tavola Rotonda



Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information