RISORSE PUBBLICHE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FONDO NAZIONALE

PER LE POLITICHE SOCIALI

 

Il Fondo nazionale per le politiche sociali, istituito dalla Legge 449/1997 e poi incorporato nella Legge 8 novembre 2000, n. 328, è la principale fonte di finanziamento statale degli interventi di assistenza alle persone e alle famiglie.

L'attuale configurazione del fondo, risultato del processo di accorpamento in un unico fondo degli stanziamenti previsti da diverse leggi tematiche, è previsto dall'articolo, 20 comma 8, della Legge 8 novembre 2000, n. 328. Il suo ammontare è determinato annualmente attraverso le leggi di stabilità e di bilancio.

 

Lo stanziamento è storicamente composto di tre parti aventi distinte finalità:

Una parte da ripartire alla Regioni per la garanzia dei livelli essenziali di assistenza. Le Regioni a loro volta, sulla base delle rispettive programmazioni sociali attribuiscono le risorse agli Enti Gestori della funzione Socio Assistenziale.

Una seconda parte all'Inps comprende i finanziamenti relativi ai trasferimenti monetari di competenza dell'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale.

Un'ultima parte di competenza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali per interventi gestiti direttamente a livello centrale.



Pronto il primo Piano sociale nazionale. Stanziati 275 milioni. Il testo alla Conferenza Unificata

Approda in Conferenza Unificata e sarà trattato in una delle prossime riunioni il riparto per il Piano sociale nazionale che per la prima volta entra in scena come atto di programmazione nazionale delle risorse che fanno capo al Fondo nazionale per le politiche sociali e individua lo sviluppo degli interventi e dei servizi necessari per la progressiva definizione dei livelli essenziali delle prestazioni sociali da garantire su tutto il territorio nazionale.

In tutto si tratta di un riparto da 275.964.258 euro, un milione in meno dello scorso anno, leggi tutto

Scarica IL PIANO
IL RIPARTO DEI FONDI
 
Fondo Nazionale Politiche Sociali per l'anno 2017

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U Serie Generale n. 2 del 03.01.2018) il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che ripartisce tra le Regioni ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il fondo nazionale delle politiche sociali. La quota destinata alle Regioni è di 276.963.236,94 di euro.

 

Alla Regione Piemonte assegnati €. 20.218.316,30.

Scarica il decreto 23 novembre 2017
 
Politiche sociali:

via libera al riparto del fondo, in arrivo 277 milioni

“È stato un lavoro complesso, ma sono davvero soddisfatto, perché abbiamo riportato le risorse destinate alle politiche sociali allo stesso livello di qualche anno fa quando sul settore erano purtroppo intervenuti pesanti tagli legati al contenimento della spesa pubblica”. Lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Stefano Bonaccini, commentando l’intesa sul riparto del Fondo Nazionale politiche sociali leggi tutto

CONFERENZA UNIFICATA DEL 21.09.2017: Intesa al decreto recante il riparto del Fondo nazionale per le politiche sociali e quota del Fondo per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale - annualità 2017
 
Welfare e manovrina, riesplode la polemica

Cgil, Cisl, Uil: “Mancano le risorse per evitare tagli a Fondo sociale e Non autosufficienza”.

Questo quanto sottolineano Cgil, Cisl e Uil dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge 50/2017. "Nel decreto il Governo leggi tutto

 
Drastici Tagli

Pesanti tagli, concordati tra Governo e Regioni, al Fondo Nazionale per le Politiche Sociali.

Il Fondo Nazionale delle Politiche Sociali passa da €. 311.589.741,00 ad €. 99.762.949,94

intesa Conferenza Stato-Regioni del 23 febbraio 2017
 
Fondo Nazionale Politiche Sociali per l'anno 2016

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (G.U Serie Generale n. 279 del 29.11.2016) il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che ripartisce tra le Regioni ed il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il fondo nazionale delle politiche sociali. La quota destinata alle Regioni è di 277.790.028,00 di euro, mentre al dicastero sono destinati 33.799.713,00 di euro.

 

Alla Regione Piemonte assegnati €. 20.278.672,04.

Scarica il decreto 10 ottobre 2016
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  Succ. 
  •  Fine 


Pagina 1 di 4
free pokerfree poker
Sito realizzato da Gianni Zillante by JOOMLA

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento: privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information